Risparmia in bolletta https://risparmiainbolletta.com Luce, Gas, telefonia, informatica.... Mon, 04 Dec 2017 13:03:30 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.2.3 https://i1.wp.com/risparmiainbolletta.com/wp-content/uploads/2017/11/cropped-risparmiainbolletta-logo.png?fit=32%2C32&ssl=1 Risparmia in bolletta https://risparmiainbolletta.com 32 32 97188994 Lampadine a LED ecco come funzionano – HOWTO https://risparmiainbolletta.com/lampadine-a-led-ecco-come-funzionano-howto/ https://risparmiainbolletta.com/lampadine-a-led-ecco-come-funzionano-howto/#respond Tue, 28 Nov 2017 11:13:18 +0000 https://risparmiainbolletta.com/?p=366 LED ovvero Light Emitting Diode, le lampadine a LED sono fatte di diodi, gli stessi presenti in tutti i dispositivi elettronici, come i caricabatteria del telefono. Le lampadine sono formate da molti LED che sono diodi formati da semiconduttori (giunzione P-N) costruiti con materiali speciali che quando messi sotto la corretta tensione emettono luce per […]

L'articolo Lampadine a LED ecco come funzionano – HOWTO proviene da Risparmia in bolletta.

]]>
LED ovvero Light Emitting Diode, le lampadine a LED sono fatte di diodi, gli stessi presenti in tutti i dispositivi elettronici, come i caricabatteria del telefono.

Le lampadine sono formate da molti LED che sono diodi formati da semiconduttori (giunzione P-N) costruiti con materiali speciali che quando messi sotto la corretta tensione emettono luce per effetto dell’ elettroluminescenza.

Ma vediamo un po di dettagli: cosa è un diodo LED? Un diodo LED è semplicemente un componente elettronico fatto di silicio che contiene una giunzione P-N realizzata con arsenuro di gallio o fosforo di gallio.

Nei Led ma più in generale nell’elettronica moderna si sfruttano le interfacce delle giunzioni P-N per ottenere comportamenti desiderati, ad esempio in un normale diodo, polarizzando la giunzione P-N in modo diretto si permette alla corrente di passare, mentre se si polarizza inversamente si blocca il flusso di elettroni (cioè la corrente), questo per esempio è utile per “raddrizzare” la corrente alternata.

diodoLED_curva-diodo

 

Se polarizziamo in modo diretto un diodo LED, cioè gli diamo una tensione tra i 1,5 e 3,2 Volt, permettiamo alla corrente di passare nella giunzione P-N e avrà un valore tra i 10 e i 30 mA (piccolissima), grazie alle sue caratteristiche, il diodo LED emetterà dei fotoni a una certa frequenza, in dipendenza delle caratteristiche costruttive, cioè emetterà luce di diversi colori: questo fenomeno viene chiamato “elettroluminescenza“.

 

 

Elettroluminescenza

l’elettroluminescenza è un particolare tipo di luminescenza che caratterizza alcuni materiali in grado di emettere luce sotto l’azione di un campo elettrico, ovvero quando attraversati da una corrente elettrica.

L’elettroluminescenza è il risultato della ricombinazione di elettroni e lacune in un dato materiale, normalmente un semiconduttore. Gli elettroni eccitati rilasciano l’energia sotto forma di fotoni, e quindi di luce. Prima della ricombinazione, gli elettroni e le lacune sono separati in due distinte zone che formano una giunzione p-n. Ciò può avvenire grazie al drogaggio del materiale, come nel funzionamento dei LED, oppure grazie all’eccitazione dovuta all’impatto di elettroni ad alta energia accelerati da un forte campo elettrico, come accade ai fosfori nei display elettroluminescenti.

 

SimboloDiodoLED

Il diodo Led è formato dal corpo rivestito di plastica colorata (dello stesso colore della luce emessa), due terminali: anodo, cioè il positivo che è solitamente più lungo e catodo, cioè il negativo. Nelle lampadine LED molti diodi sono messi in parallelo a formare un fascio luminoso.

Nell’utilizzo di un diodo led è necessario sempre collegare una resistenza in serie e in tutti i casi da circuiti stabillazzatori, per limitare la corrente che passa all’interno ed evitare che si distrugga la giunzione P-N, infatti come si vede dalla curva di corrente dei diodi, a piccole variazioni di tensione si hanno grandi variazioni di corrente che possono distruggere la giunzione P-N.

 

I COLORI DELLE LAMPADINE LED

Per ottenere colori diversi nelle lampadine LED è necessario sollecitare i diodi con tensione diverse.

Qui di seguito sono inseriti alcuni valori di tensioni dirette standard di alimentazione dei diodi led.

 

Colore ROSSO  1.8 Volt
Colore GIALLO  1.9 Volt
Colore ARANCIO  2.0 Volt
Colore VERDE  2.0 Volt
Colore BLU  3.5 Volt
Colore AZZURRO  3.0 Volt 

 

Caratteristiche principali dei diodi led:

  • possono lampeggiare a frequenze molto alte, superiori al Mhz;
  • emettono luce fredda, a differenza delle classiche lampadine a filamento;
  • sono particolarmente adatti alla trasmissione di segnali tramite modulazione dell’intensità luminosa;
  • grazie ai bassi consumi di corrente, è molto utilizzato nell’illuminazione a vantaggio del risparmio energentico;
  • nella fabbricazione si possono raggiungere molte varianti di colore, ed utilizzando il Nitruro di Gallio, si può raggiungere una cololrazione blu chiara.

L'articolo Lampadine a LED ecco come funzionano – HOWTO proviene da Risparmia in bolletta.

]]>
https://risparmiainbolletta.com/lampadine-a-led-ecco-come-funzionano-howto/feed/ 0 366
Ancora sul risparmio in bolletta del gas https://risparmiainbolletta.com/ancora-sul-risparmio-in-bolletta-del-gas/ https://risparmiainbolletta.com/ancora-sul-risparmio-in-bolletta-del-gas/#respond Sun, 19 Nov 2017 16:51:15 +0000 https://risparmiainbolletta.com/?p=361 Affrontiamo ancora una volta il tema dolente del consumo di gas e del risparmio in bolletta del gas. L’inverno si avvicina a grandi passi e inesorabilmente i costi dovuti al consumo di gas aumentano esponenzialmente.  Il consumo di energia e gas in questi anni di crisi economica  è diventato una costante nella valutazione annuale del […]

L'articolo Ancora sul risparmio in bolletta del gas proviene da Risparmia in bolletta.

]]>
Affrontiamo ancora una volta il tema dolente del consumo di gas e del risparmio in bolletta del gas.

L’inverno si avvicina a grandi passi e inesorabilmente i costi dovuti al consumo di gas aumentano esponenzialmente.  Il consumo di energia e gas in questi anni di crisi economica  è diventato una costante nella valutazione annuale del budget famigliare. Vogliamo dare alcuni consigli utili per porre fronte al consumo di gas e quindi risparmiare in bolletta.

I primi consigli sono di ordine pratico e da attuare tutti i giorni:

Quando di usa il gas per cucinare si può risparmiare notevolmente il consumo di gas usando pentole con una buon fondo per trasmettere il calore e allo stesso tempo le pareti laterali poco dispersive. Con questo piccolo accorgimento si possono risparmiare parecchio il consumo di gas annuale.

Riguardo al riscaldamento ricordiamo che l’installazione delle valvole termostatiche su ogni termosifone permette di utilizzare la giusta quantità di gas per ogni stanza e addirittura differenziare la chiusura e apertura degli stessi in maniera differenziata.

Per chi ha un impianto datato vale la pena considerare un’installazione di un impianto fotovoltaico che gode di incentivi interessanti ancora per ammortizzarne i costi.

Ma ci sono altre opportunità che vengono dal digitale. Infatti nel mondo dell’internet of things (IOT) non sono pochi gli esempi di applicazioni che vengono incontro al risparmio in bolletta.

Infine Il mercato libero dell’energia. Sebbene bisogna stare attenti ai giusti fornitori di energia e gas la competizione in questo mercato porta una corsa al ribasso dei prezzi e quindi a opportunità interessanti sulle offerte del gas.

Affronteremo volentieri più approfonditamente questi argomenti nei prossimi post.

Alla prossima!

L'articolo Ancora sul risparmio in bolletta del gas proviene da Risparmia in bolletta.

]]>
https://risparmiainbolletta.com/ancora-sul-risparmio-in-bolletta-del-gas/feed/ 0 361
Come evitare le truffe contratti energia e gas https://risparmiainbolletta.com/come-evitare-le-truffe-contratti-energia-e-gas/ https://risparmiainbolletta.com/come-evitare-le-truffe-contratti-energia-e-gas/#respond Sun, 19 Nov 2017 16:48:25 +0000 https://risparmiainbolletta.com/?p=358 Con tutti i vantaggi che ha apportato il mercato libero dell’energia non potevano non essere presenti alcune storture. Noi di Risparmio in bolletta vogliamo dare qualche consiglio per evitare le truffe contratti energia e gas. In caso qualcuno si presentasse a casa nostra per proporci un contratto di fornitura di energia elettrica e gas dobbiamo di […]

L'articolo Come evitare le truffe contratti energia e gas proviene da Risparmia in bolletta.

]]>
Con tutti i vantaggi che ha apportato il mercato libero dell’energia non potevano non essere presenti alcune storture. Noi di Risparmio in bolletta vogliamo dare qualche consiglio per evitare le truffe contratti energia e gas.
In caso qualcuno si presentasse a casa nostra per proporci un contratto di fornitura di energia elettrica e gas dobbiamo di buona norma chiedere il tesserino di riconoscimento, ricordate è un vostro diritto.
Ricordate che non c’e’ nessuna fretta di firmare alcunchè, fatevi dare i riferimenti e i contatti in modo da decidere con calma.

In nessun caso rilasciare numero di conto corrente e numero di pod.

Nella malaugurata ipotesi che abbiate firmato un contratto che non vi piace ricordate che è possibile recedere entro 10 giorni come da normativa sul commercio.
Ogni truffa nel settore della fornitura di energia elettrica e gas  può essere segnalata all’ Autorità per l’energia e il gas AEEG (https://www.autorita.energia.it).
E’ buona norma consultare sempre lista nera dei fornitori che l’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas (v. anche la classifica).
Se vi sembra buona la proposta consultate il nostro servizio di comparazione bollette in maniera di essere sicuri, saremo felici di aiutarvi.
alla prossima puntata!

L'articolo Come evitare le truffe contratti energia e gas proviene da Risparmia in bolletta.

]]>
https://risparmiainbolletta.com/come-evitare-le-truffe-contratti-energia-e-gas/feed/ 0 358
Risparmiare in energia – Ecobonus 2018 https://risparmiainbolletta.com/risparmiare-energia-ecobonus-2018/ https://risparmiainbolletta.com/risparmiare-energia-ecobonus-2018/#respond Sun, 19 Nov 2017 16:41:32 +0000 https://risparmiainbolletta.com/?p=355 Finalmente sembra confermata la tanto attesa notizia, gli incentivi per la riqualificazione energetica dei nostri stabili sarà rinnovata per tutto il 2018. Ricordiamo qui i punti importanti che riguardano il nostro risparmio energetico. – Nella legge di bilancio del 2018 una detrazione del 50% fino a 96000 euro e’ confermata. – E’ prevista l’aliquota di […]

L'articolo Risparmiare in energia – Ecobonus 2018 proviene da Risparmia in bolletta.

]]>
Finalmente sembra confermata la tanto attesa notizia, gli incentivi per la riqualificazione energetica dei nostri stabili sarà rinnovata per tutto il 2018.
Ricordiamo qui i punti importanti che riguardano il nostro risparmio energetico.
– Nella legge di bilancio del 2018 una detrazione del 50% fino a 96000 euro e’ confermata.
– E’ prevista l’aliquota di detrazione del 50% anche per la sostituzione di infissi e finestre, cosa che come abbiamo visto qualche post fa ci permette un bel risparmio in bolletta riguardo il riscaldamento e il consumo del gas.
– La stessa aliquota di detrazione si applica per sostituzione degli impianti di climatizzazione e schermature solari.

L'articolo Risparmiare in energia – Ecobonus 2018 proviene da Risparmia in bolletta.

]]>
https://risparmiainbolletta.com/risparmiare-energia-ecobonus-2018/feed/ 0 355
Risparmia in Bolletta: il nuovo modo per far risparmiare la tua azienda e la tua casa https://risparmiainbolletta.com/risparmia-bolletta-modo-far-risparmiare-la-tua-azienda-la-tua-casa/ https://risparmiainbolletta.com/risparmia-bolletta-modo-far-risparmiare-la-tua-azienda-la-tua-casa/#respond Fri, 10 Nov 2017 07:20:28 +0000 https://risparmiainbolletta.com/?p=351 Spesso ci chiediamo come possiamo tagliare costi a casa o in azienda. Risparmia in Bolletta è il nuovo modo per far risparmiare la tua azienda e la tua casa. Grazie a Risparmia in bolletta avrai modo di risparmiare in diversi ambiti: Luce Gas Telefonia Informatica Ma come Risparmia in bolletta ci permette di risparmiare sulle […]

L'articolo Risparmia in Bolletta: il nuovo modo per far risparmiare la tua azienda e la tua casa proviene da Risparmia in bolletta.

]]>
Spesso ci chiediamo come possiamo tagliare costi a casa o in azienda. Risparmia in Bolletta è il nuovo modo per far risparmiare la tua azienda e la tua casa.

Grazie a Risparmia in bolletta avrai modo di risparmiare in diversi ambiti:

  • Luce
  • Gas
  • Telefonia
  • Informatica

Ma come Risparmia in bolletta ci permette di risparmiare sulle bollette di luce e gas o del telefono? e L’informatica?

Risparmia in Bolletta è un servizio di consulenza gratuita, altamente professionale.

Risparmio in bolletta mette in rete le elevate competenze di molti professionisti che lavorano da moltissimo tempo nel mercato dell’energia del gas delle telecomunicazioni e dell’informatica.

In pratica potrai affidarti, in modo gratuito a professionisti dei vari settori capaci di comprendere le tue esigenze di consumo e indicarti come risparmiare sulla bolletta elettrica o del gas o ancora del telefono.

Prova i servizi di Risparmia in bolletta è veramente semplice bastano pochissimi dati e una bolletta!

Verifica il costo della tua bolletta

Verifica il costo della tua bolletta è un servizio completamente gratuito che ti permette di verificare se il costo della tua bolletta è allineato al mercato oppure stai spendendo troppo.

Check Up della Bolletta

Grazie al nostro servizio “ChackUp della Bolletta“, semplicemente inviandoci una bolletta di LUCE o GAS o TELEFONO, un nostro esperto saprà verificare il tuo profilo di consumo e di individuare il margine di risparmio che potrai avere.

Inizia ora a far risparmiare la tua azienda!

L'articolo Risparmia in Bolletta: il nuovo modo per far risparmiare la tua azienda e la tua casa proviene da Risparmia in bolletta.

]]>
https://risparmiainbolletta.com/risparmia-bolletta-modo-far-risparmiare-la-tua-azienda-la-tua-casa/feed/ 0 351
Classifica delle vendite di energia elettrica al mercato finale nel 2016 https://risparmiainbolletta.com/classifica-delle-vendite-energia-elettrica-al-mercato-finale-nel-2016/ https://risparmiainbolletta.com/classifica-delle-vendite-energia-elettrica-al-mercato-finale-nel-2016/#respond Sat, 04 Nov 2017 08:14:53 +0000 https://risparmiainbolletta.com/?p=342 And the winnr is…. Di seguito la classifica dei primi 20 gruppi che operano nel mercato dell’energia. La Classifica delle vendite di energia elettrica nel mercato finale nel 2016 vede Enel al primo posto, un mattatore! al secondo posto Edison, che si conferma il primo gruppo privato, seguito dal cane a sei zampe di ENI. […]

L'articolo Classifica delle vendite di energia elettrica al mercato finale nel 2016 proviene da Risparmia in bolletta.

]]>
And the winnr is….

Di seguito la classifica dei primi 20 gruppi che operano nel mercato dell’energia.

La Classifica delle vendite di energia elettrica nel mercato finale nel 2016 vede Enel al primo posto, un mattatore! al secondo posto Edison, che si conferma il primo gruppo privato, seguito dal cane a sei zampe di ENI.

Hera cresce ancora e sale di una posizione e poi dal 7° posto del 2015 troviamo Axpo che sarebbe che è il secondo gruppo dopo Enel nelle alte e altissime tensioni.

 

 

 

GRUPPO CLIENTI DOMESTICI CLIENTI

NON

DOMESTICI

TOTALE POSIZIONE 2015
BT MT AT/AAT
Enel 41.717 29.453 12.654 4.530 88.354
Edison 1.122 1.635 5.789 3.247 11.793
Eni 3.146 2.252 4.610 713 10.721
Hera 1.084 2.876 4.642 391 8.994
Axpo Group 43 1.528 2.835 3.367 7.772
Acea 2.017 1.703 1.942 1.299 6.961
Gala 61 2.582 3.828 184 6.655
A2A 1.447 1.933 2.730 256 6.366
E.On 217 1.499 3.661 845 6.222 10°
Metaenergia 14 869 5.141 173 6.197 11°
Sorgenia 213 1.569 3.681 499 5.962
Iren 1.144 1.502 2.202 128 4.976 16°
C.V.A. 122 1.788 2.515 16 4.441 12°
Energetic Source 71 1.965 1.934 206 4.176 13°
Dolomiti Energia 569 1.471 1.809 250 4.100 15°
Duferco 48 471 1.012 2.543 4.074 18°
Repower 0 1.836 1.750 7 3.593 17°
Alperia 242 950 1.804 229 3.225 25°
SC Holding 273 254 1.367 1.326 3.222 14°
Egea 38 502 2.394 138 3.072 20°
Altri operatori 3.525 14.352 24.854 7.037 49.767
TOTALE 57.113 72.991 93.154 27.384 250.642

Primi venti gruppi per vendite di energia elettrica al mercato finale nel 2016 GWh: Fonte Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico

L'articolo Classifica delle vendite di energia elettrica al mercato finale nel 2016 proviene da Risparmia in bolletta.

]]>
https://risparmiainbolletta.com/classifica-delle-vendite-energia-elettrica-al-mercato-finale-nel-2016/feed/ 0 342
Come risparmiare sulla bolletta del GAS – How To https://risparmiainbolletta.com/come-risparmiare-sulla-bolletta-del-gas-how-to/ https://risparmiainbolletta.com/come-risparmiare-sulla-bolletta-del-gas-how-to/#respond Tue, 31 Oct 2017 06:38:05 +0000 https://risparmiainbolletta.com/?p=309 Come è possibile risparmiare sulla bolletta del GAS? Leggi l’articolo e scopri quanto potrebbe essere facile. Per risparmiare sulla bolletta del GAS hai due modi: pagare meno il GAS o ridurre i consumi. In entrambi i casi risparmiainbolletta può aiutarti, vediamo come.   Risparmiare sulla bolletta del GAS: Pagare meno il GAS Pagare meno il […]

L'articolo Come risparmiare sulla bolletta del GAS – How To proviene da Risparmia in bolletta.

]]>
Come è possibile risparmiare sulla bolletta del GAS? Leggi l’articolo e scopri quanto potrebbe essere facile.

Per risparmiare sulla bolletta del GAS hai due modi: pagare meno il GAS o ridurre i consumi.

In entrambi i casi risparmiainbolletta può aiutarti, vediamo come.

 

Risparmiare sulla bolletta del GAS: Pagare meno il GAS

Pagare meno il GAS significa in sostanza trovare il fornitore che ci faccia pagare di meno. Per questo o ti ingegni a trovare l’offerta GAS migliore o ti affidi a un professionista di fiducia oppure a Risparmiainbolletta.com facendo un check UP della bolletta.

checkUp-Bolletta-risparmio-energia-gas-telefonia

Infatti il mercato del GAS è libero e vi sono moltissimi fornitori di energia che fanno offerte al mercato sia per la luce che per il gas.

Per sapere se hai un costo del GAS elevato rispetto al mercato, dovresti confrontare la tua offerta corrente con quelle di altri fornitori, sprecando molto tempo e spesso non avendo l’esperienza sufficiente a capire quali siano le reali condizioni delle offerte dato che tu spesso non sei un esperto di quel mercato.

Infatti esistono moltissimi comparatori, ma nessuno di essi ha in se tutte le offerte, sarebbe impossibile, quindi si affidano ad alcuni tra i tanti e solitamente i più noti.

L’alternativa è quella di affidarti ad un professionista di tua fiducia e non sempre conosciamo gli esperti di tutti i settori.

Oppure ancora ti affidi a Risparmiainbolletta.com, infatti grazie al servizio di check Up gratuito della tua bolletta un nostro consulente esperto verificherà la tua bolletta e ti fornirà le indicazioni su come e quanto risparmiare.

 

Risparmiare sulla bolletta del GAS riducendo i consumi: Pompe di calore

L’utilizzo di pompe di calore (qui trovi come funzionano) ti permette di risparmiare notevolmente, infatti sono estremamente efficaci grazie alla loro capacità di sfruttare fenomeni fisici naturali (espansione, compressione, etc.) e sfruttando le differenze di temperatura.

come-risparmiare-sulla-bolletta-del-gas-pompa-di-calore

Per funzionare la pompa di calore necessità di GAS, ma essendo molto efficiente risparmierai moltissimo rispetto all’uso di riscaldamento e raffrescamento tradizionali. 

Il costo delle pompe di calore è superiore rispetto alle caldaie tradizionali, grazie al risparmio energetico e anche alle detrazioni fiscali in vigore.

 

Risparmiare sulla bolletta del GAS riducendo i consumi: Impianto solare termico

Gli impianti di solare termico sono molto semplici e servono per il riscaldamento dell’acqua.

come-risparmiare-sulla-bolletta-del-gas-impianto-solare-termico

Sono piuttosto semplici, un pannello esposto al sole scalda l’acqua che viene immessa nell’impianto.

Il costo di installazione non è altissimo (da 400 a 1200 euro / m2) e permette di risparmiare sulla bolletta del GAS fino al 70%, sarebbe anche del 100%, ma per utilizzare il solare termico per produrre acqua calda anche nei mesi invernali, dovrai integrare l’impianto di solare termico con una caldaia a GAS tradizionale.

 

Risparmiare sulla bolletta del GAS riducendo i consumi: sostituire i vecchi infissi.

Porte e finestre sono il modo per far entrare e uscire aria e luce dalle nostre case. Ovviamente sono il principale scambio con l’esterno ed essendo di vetro permettono alla luce di passare anche da chiuse.

come-risparmiare-sulla-bolletta-del-gas-sostituzione-infissi

Ma il vetro delle finestre è più “debole” dei mattoni e del muro, pertanto anche da chiusi lo scambio di calore con l’esterno avviene anche quando la finestra è chiusa.

In più se la finestra o la porta è vecchia, avremo delle fessure e degli spifferi che permettono di fare entrare “freddo” anche quando la finestra è chiusa, questi spifferi abbassano la temperatura e il nostro impianto deve lavorare di più.

Per risparmiare sulla bolletta del GAS si possono mettere infissi nuovi che isolino meglio le nostre finestre, che non permettano di avere spifferi e che abbiano i doppi o tripli vetri per non fare passare il freddo (o il caldo) da fuori.

In questo modo potrai risparmiare sulla bolletta del GAS e insieme di avere una casa molto più confortevole.

Il risparmio di energia che si può ottenere è molto interessante soprattutto se disponiamo di case particolarmente esposte (magari esposta a Nord).

Inoltre potrai avere agevolazioni fiscali se si vanno a sostituire gli infissi.

In alcuni casi, l’investimento nella sostituzione degli infissi potrebbe essere particolarmente onerosa, puoi comunque risparmiare sulla bolletta del GAS intervenendo con isolanti come silicone per le fessure o strisce adesive in gomma che permettano la chiusura degli spifferi.

 

Risparmiare sulla bolletta del GAS riducendo i consumi: installazione di valvole termostatiche sui termosifoni

Se avete il riscaldamento centralizzato o un impianto tradizionale per risparmiare sulla bolletta del GAS potresti installare le valvole termostatiche sui termosifoni.

come-risparmiare-sulla-bolletta-del-gas-valvole-termostatiche

Le valvole termostatiche montate sul termosifone, hanno il compito di apportare modifiche alla temperatura dell’acqua presente in un determinato calorifero, cosa che normalmente non avviene: in un impianto tradizionale infatti l’acqua presente nell’impianto parte dalla caldaia ad una certa temperatura e ritorna a questa decisamente più “fresca”, infatti nei condomini con impianto centralizzato, i piani più vicini alla caldaia ricevono una quantità di calore rispetto a quelli più lontani.

Grazie alle valvole termostatiche potrai risparmiare sulla bolletta del GAS in modo significativo se saprai usare le valvole in modo sapiente.

 

Come vedi ci sono molti modi per risparmiare sulla bolletta del GAS alcuni richiedono impegni economici altri sono più facili ed immediati… tutti però ti lasciano più soldi nel tuo portafogli.

 

Se invece desideri qualche consiglio su come risparmiare sulla bolletta del GAS in cucina, ti consigliamo di leggere:

Cinque mosse in cucina per risparmiare sulla bolletta del gas – How To

Per risparmiare sulla bolletta della luce, ecco il nostro articolo: Come risparmiare sulla bolletta della luce – How To

L'articolo Come risparmiare sulla bolletta del GAS – How To proviene da Risparmia in bolletta.

]]>
https://risparmiainbolletta.com/come-risparmiare-sulla-bolletta-del-gas-how-to/feed/ 0 309
Come risparmiare sulla bolletta della luce – How To https://risparmiainbolletta.com/come-risparmiare-sulla-bolletta-della-luce-how-to/ https://risparmiainbolletta.com/come-risparmiare-sulla-bolletta-della-luce-how-to/#respond Thu, 26 Oct 2017 07:49:56 +0000 https://risparmiainbolletta.com/?p=293 La tua bolletta della luce è troppo cara? Ecco alcuni semplici consigli su come risparmiare sulla bolletta della luce.   Elettrodomestici di classe energetica A++ Gli elettrodomestici sono la principale fonte di consumo di luce della casa, pertanto nel momento dell’acquisto, ricordati di tenere a mente quanto il tuo acquisto costerà sulla tua bolletta e […]

L'articolo Come risparmiare sulla bolletta della luce – How To proviene da Risparmia in bolletta.

]]>
La tua bolletta della luce è troppo cara? Ecco alcuni semplici consigli su come risparmiare sulla bolletta della luce.

 

Elettrodomestici di classe energetica A++

Gli elettrodomestici sono la principale fonte di consumo di luce della casa, pertanto nel momento dell’acquisto, ricordati di tenere a mente quanto il tuo acquisto costerà sulla tua bolletta e per risparmiare sulla bolletta della luce ti consigliamo di acquistare elettrodomestici di classe Energetica A++, il maggior investimento iniziale sarà ricompensato con un elevato risparmio in bolletta.

 

Tieni d’occhio gli elettrodomestici

Come detto gli elettrodomestici consumano molto, quelli che costano di più in bolletta sono frigorifero, lavatrice e lavastoviglie.

Per il frigorifero cerca di evitare di aprirlo troppe volte (se possibile), perchè quando si apre la porta il freddo esce e il caldo entra, con la conseguenza che per riportare la temperatura più bassa, il frigo accende il motore e il contatore della luce inizia a girare. Per lavatrice e lavastoviglie il consiglio è utilizzarle solo quando sono a pieno carico e con temperature basse (vanno bene in quasi tutte le condizioni!).

Multipresa

Prova a utilizzare sempre le multiprese con interruttore. Questo consente di spegnere tutti i dispositivi collegati con la semplice mossa spegnerai tutto quello che è collegato, superando la pigrizia di farlo per ogni elettrodomestico.

Standby

Non lasciare in standby gli elettrodomestici! il risparmio annuo si aggira tra i 30 e i 50 euro sulla tua bolletta della luce. In Standby l’elettrodomestico comunque consuma energia anche se non fa nulla e

Computer fisso

Il Computer soprattutto i computer desktop (computer fisso) sono energivori, consumano tanto, per via del monitor. Quindi non lasciarlo mai acceso e soprattutto imposta le condizioni di stanby in modalità risparmio energetico.

Siamo sicuri che spesso lasci acceso il PC per via del fatto che impiega molto tempo ad accendersi, se è così ti consigliamo di sostituire i dischi con quelli a stato solido, che impiegano molto meno (fino a 10 volte meno) per accendere un PC.

Scegliere il computer: Fisso o notebook?

Oltre a tutti gli altri parametri per cui scegli un computer, tieni in considerazione anche il fatto che puoi risparmiare sulla bolletta della luce se scegli in notebook. Infatti questi ultimi, per via del fatto che sono studiati per chi lavora anche in situazioni diverse sono pensati per avere un consumo basso (in modo da aumentare l’autonomia) e infatti consumano fino a un terzo dei computer fissi.

Risparmiare con il LED

Via via che bruci le lampadine, sostituiscile con lampadine a LED. Queste a parità di illuminazione ti fanno risparmiare tra l’80 e il 90% rispetto alle lampadine convenzionali, con una durata estremamente più lunga. Anche in questo caso, il costo superiore della lampadina a LED è compensato dal fatto che ti farà risparmiare sulla bolletta della luce fin da subito.

Risparmiare pianificando i consumi con i timer

I timer sono semplicissimi da usare e ti permettono di usare l’energia solo quando necessario. Pensiamo a un condizionatore, se sai che sei fuori casa tutto il giorno è assolutamente inutile tenerlo acceso, ma quando rientri vorresti la casa fresca d’estate o calda d’inverno. Con un timer potresti fare accendere il condizionatore mezz’ora prima del tuo arrivo e magari spegnerlo ad una certa ora, evitandoti il fastidio di doverti ricordare di spegnerlo e quindi di dimenticarlo acceso. Questo evita sprechi e si traduce nel fatto che ti fa risparmiare sulla bolletta della luce.

 

L'articolo Come risparmiare sulla bolletta della luce – How To proviene da Risparmia in bolletta.

]]>
https://risparmiainbolletta.com/come-risparmiare-sulla-bolletta-della-luce-how-to/feed/ 0 293
WikiEnergia: cosa è il Dispacciamento dell’energia elettrica https://risparmiainbolletta.com/wikienergia-cosa-e-il-dispacciamento-dellenergia-elettrica/ https://risparmiainbolletta.com/wikienergia-cosa-e-il-dispacciamento-dellenergia-elettrica/#respond Tue, 24 Oct 2017 09:34:47 +0000 https://risparmiainbolletta.com/?p=269 Cosa è il dispacciamento dell’energia elettrica? I grandi tralicci dell’alta tensione! La gestione dei flussi di energia sulla rete si chiama dispacciamento. L’energia elettrica non si può immagazzinare. E’ quindi necessario produrre, istante per istante, la quantità di energia richiesta dall‘insieme dei consumatori (famiglie e aziende) e gestirne la trasmissione in modo che l’offerta e […]

L'articolo WikiEnergia: cosa è il Dispacciamento dell’energia elettrica proviene da Risparmia in bolletta.

]]>
Cosa è il dispacciamento dell’energia elettrica? I grandi tralicci dell’alta tensione!
La gestione dei flussi di energia sulla rete si chiama dispacciamento.

L’energia elettrica non si può immagazzinare. E’ quindi necessario produrre, istante per istante, la quantità di energia richiesta dall‘insieme dei consumatori (famiglie e aziende) e gestirne la trasmissione in modo che l’offerta e la domanda siano sempre in equilibrio, garantendo così la continuità e la sicurezza della fornitura del servizio.

La gestione di questi flussi di energia sulla rete si chiama dispacciamento.

L’attività del dispacciamento è svolta da Terna, e richiede il monitoraggio dei flussi elettrici ed è molto complesso perchè istante per istante la rete deve essere in equilibrio: produzione, trasmissione e consumo.

La gestione in tempo reale del nostro sistema elettrico, interconnesso con quello europeo, viene svolta attraverso un sistema di controllo altamente tecnologico, che fa capo al Centro nazionale di controllo, il cuore del sistema elettrico italiano dove, in un “bunker” dell’energia con oltre 100 schermi di controllo e un wallscreen di 40 metri quadrati, monitora 293 linee, tra cui 9 interconnessioni con l’estero, 3 cavi sottomarini e 281 linee nazionali a 380 kV.

(fonte terna)

 

Il Dispacciamento ha un costo in bolletta?

Certo il dispacciamento ha un costo in bolletta! Il costo è nella componente energia e prendo il nome di componente PD:  (Prezzo Dispacciamento) Copre il costo del servizio che garantisce, in ogni momento della giornata, l’equilibrio tra l’energia complessivamente immessa nelle reti elettriche e l’energia complessivamente prelevata dai clienti finali.
Si applica all’energia consumata (euro/kWh).

L'articolo WikiEnergia: cosa è il Dispacciamento dell’energia elettrica proviene da Risparmia in bolletta.

]]>
https://risparmiainbolletta.com/wikienergia-cosa-e-il-dispacciamento-dellenergia-elettrica/feed/ 0 269
WikiEnergia: I Distributori nel mercato elettrico https://risparmiainbolletta.com/wikienergia-i-distributori-nel-mercato-elettrico/ https://risparmiainbolletta.com/wikienergia-i-distributori-nel-mercato-elettrico/#respond Wed, 11 Oct 2017 17:46:59 +0000 https://risparmiainbolletta.com/?p=227 Che cosa sono e chi sono i distributori di energia nel mercato elettrico! i Distributori del mercato elettrico sono coloro che prelevano l’energia dalle grandi dorsali in alta e altissima tensione e attraverso centrali e impianti portano l’energia fino al contatore in casa o ufficio. I Distributori, prima della liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica e […]

L'articolo WikiEnergia: I Distributori nel mercato elettrico proviene da Risparmia in bolletta.

]]>
Che cosa sono e chi sono i distributori di energia nel mercato elettrico!

i Distributori del mercato elettrico sono coloro che prelevano l’energia dalle grandi dorsali in alta e altissima tensione e attraverso centrali e impianti portano l’energia fino al contatore in casa o ufficio.

I Distributori, prima della liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica e del gas erano di fatto i nostri fornitori, per la maggior parte del mercato era Enel, per Milano A2A, per roma Acea e così via.

A seguito della liberalizzazione del mercato si è operata una separazione netta (Unbundling funzionale) tra fornitori di energia elettrica, cioè chi vende l’energia e i distributori, cioè chi la trasporta.

Succede come per le consegne di merce, le autostrade sono come i distributori, i camion che trasportano la merce invece sono la corrente e infatti io posso scegliere di farmi consegnare da Poste o da UPS, Bartolini, etc.

Di fatto i distributori sono coloro che posseggono le reti di distribuzione che trasformano l’alta e altissima tensione in tensione fino alla 220V che utilizziamo in casa.

Di fatto i distributori sono distribuiti a livello territoriale, per chi abita a Roma non potrà mai avere un distributore diverso da ACEA, ma potrà avere il fornitore di energia e gas che preferisce.

Mercato Tutelato (Mercato della maggior tutela)

I distributori di fatto sono anche gli esercenti del mercato di maggior tutela per i clienti che non hanno ancora optato per il mercato libero e che quindi sono ancora nel mercato di maggior tutela.

La Lettura del contatore (Misura)

I Distributori di energia elettrica sono anche coloro che posseggono fisicamente il contatore presente nelle nostre abitazioni e uffici. Per questo motivo sono i responsabili delle misure.

Il distributore infatti dovrà compiere un tentativo di lettura del contatore (contatore tradizionale o elettronico non ancora attivato) almeno

  • una volta ogni 4 mesi  per la rilevazione dei consumi per fasce orarie,
  • una volta ogni 4 mesi per i clienti con potenza disponibile non superiore a 16,5 kW (in pratica, tutti o quasi i clienti domestici);
  • una volta al mese per i clienti con potenza disponibile superiore a 16,5 kW.

Si tratta di un tentativo, e non di una lettura certamente effettuata, perché se il contatore si trova all’interno delle singole abitazioni non sempre c’è qualcuno in casa quando arriva il letturista. E’ inoltre previsto un ulteriore tentativo di lettura nel caso di almeno due tentativi di lettura falliti consecutivi e di assenza di autoletture validate, anche prendendo in considerazione fasce orarie diverse da quelle nelle quali viene solitamente pianificato il passaggio del personale.
In caso di contatore elettronico già attivato per rilevare i consumi per fasce orarie, il distributore è tenuto ad effettuare la rilevazione mensile delle misure di energia elettrica includendo, ove consentito dal misuratore, i dati di potenza attiva massima mensile prelevata su base quarto d’ora, in corrispondenza di ogni registro totalizzatore.

Come capire qual’è il tuo distributore?

Semplice, dal numero del POD (Point Of Delivery): IT001 identificherà e-Distribuzione (enel servizio di maggior tutela) perchè e-Distribuzione ha codice 001

 

Elenco dei distributori di Energia Elettrica

Nome del Distributore

CITTÀ

PROVINCIA

A.E.M. COMUNE DI CHIOMONTE Chiomonte TO
A.S.M. BRESSANONE S.P.A. Bressanone/Brixen BZ
A.S.M. VOGHERA S.P.A. Voghera PV
AcegasApsAmga Spa Trieste TS
ALTO GARDA SERVIZI S.P.A. Riva del Garda TN
AMAIE S.P.A. Sanremo IM
AMET S.P.A Trani BT
AMIAS SERVIZI SRL Selvino BG
ARETI S.P.A. Roma RM
ASM TERNI S.P.A. Terni TR
ASPM SORESINA SERVIZI S.r.l. Soresina CR
ATENA S.P.A. Vercelli VC
AURINO ENERGIA S.R.L. Valle Aurina/Ahrntal BZ
AZIENDA ELETTRICA ANTERSELVA S.R.L. Rasun Anterselva/Rasen-Antholz BZ
AZIENDA ELETTRICA CHIENES S.R.L. Chienes/Kiens BZ
AZIENDA ELETTRICA COMUNALE – ANDALO Andalo TN
AZIENDA ELETTRICA COMUNALE CASTELLO Castello di Fiemme TN
AZIENDA ELETTRICA COMUNALE DI VIPITENO Vipiteno/Sterzing BZ
AZIENDA ELETTRICA DI CASIES SOCIETÀ COOPERATIVA A R.L. Valle di Casies/Gsies BZ
AZIENDA ELETTRICA DI DOBBIACO S.P.A. Dobbiaco/Toblach BZ
AZIENDA ELETTRICA DI VERSCIACO – PRATO A DRAVA COOP. San Candido/Innichen BZ
AZIENDA ELETTRICA E-WERK HOFER Valle Aurina/Ahrntal BZ
AZIENDA ELETTRICA FUNES SOCIETÀ COOPERATIVA A R.L. Funes/Villnoess BZ
AZIENDA ELETTRICA GANTERER S.A.S. Fortezza/Franzensfeste BZ
AZIENDA ELETTRICA GROBNER PILLING HELGA & CO. S.A.S. Brennero/Brenner BZ
AZIENDA ELETTRICA HALLER S.A.S. DI KRUSELBURGER ANDREAS Racines/Ratschings BZ
AZIENDA ELETTRICA LA VALLE COOPERATIVA S.C.R.L. La Valle/Wengen BZ
AZIENDA ELETTRICA LUSON S.C.R.L. Luson/Luesen BZ
AZIENDA ELETTRICA S.MARTINO SRL San Martino in Passiria/St. Martin in Passeier BZ
AZIENDA ELETTRICA STEIN S.N.C. Val di Vizze/Pfitsch BZ
AZIENDA ELETTRICA WEISSTEINER S.R.L. Chienes/Kiens BZ
AZIENDA ENERGETICA PRATO SOCIETÀ COOPERATIVA – EWP SOCIETÀ COOPERATIVA Prato allo Stelvio/Prad am Stilfser BZ
AZIENDA ENERGETICA VALTELLINA VALCHIAVENNA S.P.A. Tirano SO
AZIENDA INTERCOMUNALE ROTALIANA  S.P.A. Mezzolombardo TN
AZIENDA MULTISERVIZI ENERGIA AMBIENTE  S.P.A. – AMEA S.P.A. Paliano FR
AZIENDA PUBBLISERVIZI BRUNICO Brunico/Bruneck BZ
AZIENDA RETI ELETTRICHE SRL Fiera di Primiero TN
AZIENDA SAN SEVERINO MARCHE S.P.A. San Severino Marche MC
AZIENDA SERVIZI COMUNALI DI ISERA Isera TN
AZIENDA SERVIZI MUNICIPALIZZATI DI TIONE DI TRENTO Tione di Trento TN
AZIENDA SERVIZI MUNICIPALIZZATI LACES Laces/Latsch BZ
AZIENDA SPECIALIZZATA SETTORE MULTISERVIZI S.P.A. Tolentino MC
CAMUNA ENERGIA S.R.L. Cedegolo BS
CENTRALE ELETTRICA AHRNTAL SOCIETÀ COOPERATIVA A R.L. Valle Aurina/Ahrntal BZ
CENTRALE ELETTRICA FLERES SOCIETÀ COOPERATIVA A R.L. Brennero/Brenner BZ
CENTRALE ELETTRICA S.N.C. COLZ SPESSA La Valle/Wengen BZ
COMUNE DI ANVERSA DEGLI ABRUZZI Anversa degli Abruzzi AQ
COMUNE DI BENETUTTI Benetutti SS
COMUNE DI BERCHIDDA Berchidda SS
COMUNE DI CASTEL DEL MONTE Castel del Monte AQ
COMUNE DI CASTIGLIONE DI SICILIA Castiglione di Sicilia CT
COMUNE DI CAVALESE – AEC Cavalese TN
COMUNE DI EXILLES Exilles TO
COMUNE DI FRANCAVILLA DI SICILIA Francavilla di Sicilia ME
COMUNE DI MAGLIANO DI TENNA Magliano di Tenna FM
COMUNE DI MOLVENO – AZIENDA ELETTRICA COMUNALE Molveno TN
COMUNE DI NOVALESA Novalesa TO
COMUNE DI PACENTRO Pacentro AQ
COMUNE DI PERDIFUMO Perdifumo SA
COMUNE DI ROCCA PIA Rocca Pia AQ
COMUNE DI RONCO CANAVESE Ronco Canavese TO
COMUNE DI SALBERTRAND Salbertrand TO
COMUNE DI SARACINESCO – AZIENDA ELETTRICA COMUNALE Saracinesco RM
COMUNE DI SELLA GIUDICARIE SERVIZI ELETTRICI Sella Giudicarie TN
COMUNE DI SESSA CILENTO Sessa Cilento SA
COMUNE DI SILANDRO Silandro BZ
COMUNE DI TIRES AZIENDA ELETTRICA Tires/Tiers BZ
COMUNE DI USSITA Ussita MC
COMUNE DI VALPRATO SOANA Valprato Soana TO
COMUNE DI VILLA LATINA – A.E.M. Villa Latina FR
COMUNE S. STEFANO DI SESSANIO S.Stefano di Sessanio AQ
CONSORZIO ELETTRICO DI POZZA DI FASSA SOCIETÀ COOPERATIVA A R.L. Pozza di Fassa TN
CONSORZIO ELETTRICO DI STORO SOCIETÀ COOPERATIVA A R.L. Storo TN
CONSORZIO ELETTRICO INDUSTRIALE DI STENICO SOC.COOP Bleggio Inferiore TN
CONSORZIO ELETTRICO KALMTAL San Martino in Passiria/St. Martin in Passeier BZ
CONSORZIO ELETTRICO PENNES Sarentino/Sarntal BZ
CONSORZIO ENERGETICO VAL VENOSTA SOCIETA’ COOPERATIVA Silandro BZ
CONSORZIO PER I SERVIZI TERRITORIALI DEL NOCE – STN VAL DI SOLE Malè TN
CONSORZIO UTENTI LUCE ELETTRICA SALZA Salza di Pinerolo TO
COOPERATIVA ELETTRICA VALGIOVO S.C.R.L. Racines/Ratschings BZ
COOPERATIVA ENERGIA RASUN ANTERSELVA – EGRA Rasun Anterselva/Rasen-Antholz BZ
COOPERATIVA PER L’UTILIZZO DI FONTI ENERGETICHE NOVA LEVANTE S.C.R.L. Nova Levante/Welschnofen BZ
DEVAL S.P.A. Aosta AO
DISTRIBUZIONE ELETTRICA ADRIATICA SRL Osimo AN
E.U.M. SOC. COOP. PER L’ENERGIA E L’AMBIENTE MOSO S.C.R.L. Moso in Passiria/Moos in Passeier BZ
E-DISTRIBUZIONE S.P.A. Roma RM
EDYNA SRL Merano BZ
ELEKTROWERK PREIMS GMBH Brunico/Bruneck BZ
ENERGIA E AMBIENTE PASSIRIA SOCIETÀ COOPERATIVA – EUP San Leonardo in Passiria/St. Leonhard in Passeier BZ
ENERGIE OFFIDA S.R.L. Offida AP
GENOSSENSCHAFT E-WERK RIDNAUN Racines/Ratschings BZ
GERMANO INDUSTRIE ELETTRICHE S.R.L. Bari BA
HOTEL STEINPENT DI ABFALTERER PAUL Valle Aurina/Ahrntal BZ
IDROELETTRICA VALCANALE DI MARIO GABRIELE MASSARUTTO E C. S.A.S Tarvisio UD
IMPRESA CAMPO ELETTRICITÀ S.R.L.  – I.C.E.L. S.R.L. Levanzo TP
IMPRESA PRODUZIONE ENERGIA ELETTRICA DI PESENTI FRANCESCO & CLAUDIO S.N.C. Crodo VB
INRETE DISTRIBUZIONE ENERGIA S.P.A. Bologna BO
INTERESSENZA ELETTRICA VICINA ARMENTAROLA Badia/Abtei BZ
INTERESSENZA UTILIZZAZIONI IDRAULICHE PEDRACES – COSTALTA Badia/Abtei BZ
IRETI S.p.A. Tortona AL
KIRCHLER SRL Valle Aurina/Ahrntal BZ
LINEA RETI E IMPIANTI S.R.L. Cremona CR
MEGARETI S.P.A. Verona VR
ODOARDO ZECCA S.R.L. Pescara PE
OFFICINA ELETTRICA S. VIGILIO DI MAREBBE S.P.A. Marebbe/Enneberg BZ
RETIPIÙ SRL Seregno MB
S.E.L.I.S. LAMPEDUSA S.P.A. Palermo PA
S.E.L.I.S. LINOSA S.P.A. Palermo PA
S.EL.I.S. MARETTIMO S.P.A. Palermo PA
S.MED.E. PANTELLERIA S.P.A. Palermo PA
SCHWIENBACHER OSWALD & CO. AZ.EL. S.N.C. Ultimo/Ulten BZ
SEA S.C. S. Martino in Badia/St. Martin in Thurn BZ
SEA SOCIETÀ ELETTRICA DI FAVIGNANA S.P.A. Palermo PA
SECAB SOCIETÀ COOPERATIVA Paluzza UD
SERVIZI A RETE S.R.L. Vicenza VI
SERVIZI TERRITORIALI EST TRENTINO Pergine Valsugana TN
SET DISTRIBUZIONE S.P.A. Rovereto TN
SIE – SOCIETÀ IMPIANTI ELETTRICI S.R.L. Firenze FI
SOC COOP. AZIENDA ELETTRICA MONGUELFO Monguelfo-Tesido/Welsberg-Taisten BZ
SOC. ELETTRICA LIPARESE S.R.L. Lipari ME
SOCIETÀ COOPERATIVA AZIENDA ELETTRICA STELVIO Stelvio/Stilfs BZ
SOCIETÀ COOPERATIVA CANTUCCIO A R.L. Campo Tures/Sand in Taufers BZ
SOCIETÀ COOPERATIVA ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE CAMPO TURES Campo Tures/Sand in Taufers BZ
SOCIETÀ COOPERATIVA ELETTRICA GIGNOD (C.E.G.) Saint Christophe AO
SOCIETÀ COOPERATIVA ELETTRICA GOMION S.C.R.L. San Leonardo in Passiria/St. Leonhard in Passeier BZ
SOCIETÀ COOPERATIVA ELETTRICITÀ BADIA Badia/Abtei BZ
SOCIETÀ COOPERATIVA ENERGETICA SAN MARTINO-VALDURNA – IN BREVE ERD Sarentino/Sarntal BZ
SOCIETÀ COOPERATIVA IDROELETTRICA DI FORNI DI SOPRA A R. L. Forni di Sopra UD
SOCIETA’ ELETTRICA IN MORBEGNO COOPERATIVA PER AZIONI S.C.R.L. Morbegno SO
SOCIETÀ ELETTRICA LA BRUZOLESE S.R.L. Bruzolo TO
SOCIETÀ ELETTRICA PONZESE S.P.A. Ponza LT
SOCIETÀ IMPRESA ELETTRICA D’ANNA & BONACCORSI S.N.C. Ustica PA
SOCIETÀ NOLANA PER LE IMPRESE ELETTRICHE S.P.A. Nola NA
SOCIETÀ PER IMPRESE PUBBLICHE E PRIVATE IN ISCHIA E CAPRI S.P.A. Napoli NA
SOCIETÀ PER L’ILLUMINAZIONE ELETTRICA IN CHIAVENNA  – SOCIETÀ COOPERATIVA (S.I.E.C.) Chiavenna SO
UNARETI SPA Brescia BS

 

L'articolo WikiEnergia: I Distributori nel mercato elettrico proviene da Risparmia in bolletta.

]]>
https://risparmiainbolletta.com/wikienergia-i-distributori-nel-mercato-elettrico/feed/ 0 227